Il gruppo Ocarina Ensemble Budrio in concerto, questa sera in Piazza Antonio da Budrio

Alle ore 20.30,  in Piazza A. da Budrio si terrà il Concerto del gruppo OEBU (Ocarina Ensemble Budrio) che si è formato all’interno della “Scuola Comunale di Ocarina V. Grimaldi” di Budrio.

Il gruppo nasce dall’esperienza delle formazioni dei settimini all’interno dell’Associazione Diapason Progetti Musicali, e si consolida sotto la guida del M° Marco Venturuzzo, con l’obiettivo di mantenere e innovare il repertorio di musiche per ocarina, affiancando ai brani ereditati dai gruppi budriesi del secolo scorso nuovi arrangiamenti di brani contemporanei, tratti da tradizioni musicali lontane e lontanissime.
Si tratta di ragazzi  e ragazze di età compresa dai 16 ai 30 anni, tutti con una passione in comune: la musica e la tradizione musicale di Budrio.
«Questo è il  motivo per cui ci siamo lanciati in questa avventura musicale – raccontano i ragazzi del gruppo – ovvero la passione per la musica suonata con uno strumento che sa di casa nostra.
Negli anni passati a suonare insieme, il gruppo si è solidificato, musicalmente ed umanamente Il nostro repertorio comprende brani della tradizione ocarinistica budriese, arrangiamenti  di brani di autori classici come Donizetti, Mozart, Verdi e Rossini e  più moderni come i Beatles».
Il gruppo ha già realizzato alcune tournèe ricevendo prestigiosi riconoscimenti: a Milano in occasione di Expo 2015 e all’estero in Germania e a Gyula, in Ungheria (nel 50° anniversario del gemellaggio con Budrio), in Cile nel marzo 2016, in Austria nel 2017. Da marzo 2016 è uscito il loro primo  CD “La terra che suona”.

Questa sera, oltre al consueto repertorio per settimino di orchestra di ocarine, per l’occasione, l’associazione Diapason ha preparato un nuovo repertorio di duetti.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest