Miss Budrio parteciperà al concorso Miss Italia 2020

Miss Budrio
Sofia Zavaroni, vincitrice del titolo di Miss Budrio.

C’erano circa un migliaio di persone mercoledì sera alle selezioni di Miss Italia in Piazza Filopanti.

Del resto Miss Italia è sempre Miss Italia. Nella realtà è la porta principale per il successo nel mondo dello spettacolo e nell’immaginario collettivo ogni anno è il sogno di una carriera luminosa per migliaia di ragazze. Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Lucia Bosè sono solo alcune delle dive del cinema italiano portate al successo dal concorso Miss Italia.

Per accedere alle finali nazionali, nei mesi che precedono il concorso vero e proprio, le candidate devono prima superare le selezioni regionali programmate in tantissime città per tutta la Penisola. Una di queste, dopo oltre 20 anni, è stata per l’appunto Budrio, dove delle 31 ragazze partecipanti solo 11 sono state le finaliste.

Tra queste è stata decretata Miss Budrio la bellissima diciannovenne ravennate Sofia Zavaroni, che prenderà parte alle finali regionali in programma in agosto.

Peccato per le altrettanto belle candidate budriesi Marica Borrello, Ambra e Alice Grillini, Nicoletta Durini, che non sono riuscite a superare le selezioni.

La serata, promossa dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Budrio e a cura di Gym events di Marco Pellegrini, è stata realizzata in collaborazione con alcuni commercianti budriesi. Verso le 19 le candidate hanno fatto tappa per un cocktail ed un aperitivo al bar Ristorante Imperatore in via Zenzalino sud, ed Pasticceria Mimosa di piazza Otto Marzo. Poi, verso le 19:30 sono ritornate in Piazza Filopandi, dove la serata delle selezioni ha avuto inizio con una sfilata di bimbi che hanno indossato i capi di  I sogni di Vale 

A questa sono seguiti momenti di spettacolo a cura della scuola di ballo Dance Style Club, che hanno fatto da corollario ad altre due uscite con le 11 finaliste, che hanno sfilato con i capi d’abbigliamento de Il filo delle idee 2 di Via Garibaldi e con gli Abiti Da Sposa E Cerimonia Divina di Prunaro di Budrio, impreziositi dai bouquet di Clorofilla Fiori.

Le acconciature sono state a cura di Giusy Gerardi di G.ZERO Parrucchieri di Budrio e dei parrucchieri Be_Much dei saloni Crystal Parrucchieri di Castelmaggiore, Anna Annino di via san Mamolo.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest