Divina, il ritorno degli abiti sposa

In controtendenza rispetto alla penalizzazione che il mercato del wedding ha subito in questo periodo, ha appena inaugurato in via Gramsci n° 58 la nuova sede di Divina. Un piccolo atelier per potere offrire a prezzi contenuti il top degli abiti da sposa per tutte i gusti e tutte le taglie (dalla taglia 38 alla 68). 

Oltre al classico e intramontabile bianco, oggi è il rosa carne a fare tendenza nei colori, mentre negli stili comandano i brand francesi come Victoria Soprano, il tedesco Bianco Evento e marchi spagnoli con quell’aria artistica andalusa che esalta e valorizza la silhouette femminile: Fara Sposa, Lunanova e Milanova. La creatività della titolare, Annaida Colonna, si esprime anche nell’organizzazione di eventi a tema e con infinite personalizzazioni: interventi di sartoria, ricami, applicazioni, fiori fatti a mano, swarovski, cristalli che possono dare vita ad abiti unici.

«Nessuna donna è uguale all’altra e solo un abito su misura riuscirà ad esaltare la silhouette correggendo i piccoli difetti che tutte abbiamo. Io in questo mi considero un’artigiana, adoro curare gli abiti in ogni minimo dettaglio».

Divina completa il servizio di total look per la sposa con tutti gli accessori dedicati e capi da cerimonia per adulti e bambini, bomboniere, scarpe.

Dove puoi trovare Atelier Divina

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest