Questo mezzo militare sarà esposto durante “Budrio apre i garage” del 29 Settembre

All’inizio della Grande Guerra la FIAT costruì un nuovo autocarro che affiancò il 15 Ter, denominato 18 BL; ebbe un grande successo per uso militare.

Infatti fu impiegato in tutto l’arco della guerra ’15-’18 per il trasporto di materiali pesanti nelle retrovie, ad esempio le munizioni per artiglieria.
Il contributo per la vittoria di questo autocarro fu notevole nella controffensiva del maggio 1916, che arrestò l’avanzata austriaca (Strafexpedition) nel trentino.

La produzione (20.000 esemplari) continuò ed interessò altre versioni quali: il 18 BLR e il 18P. Nella 1^ guerra mondiale il FIAT 18 BL era in dotazione anche a numerosi eserciti stranieri, tra cui Francia e Russia.

Negli anni 40, nella guerra d’Africa l’autocarro FIAT 18 BL era ancora in servizio con l’unica variante, la sostituzione delle ruote a gomme piene con quelle a dischi e pneumatici.

Un esemplare di questo storico autocarro sarà esposto a Budrio Il 29 Settembre  durante la manifestazione “Budrio apre i garage“.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest