Fornitura gratuita dei libri di testo per la scuola secondaria

Interventi a sostegno del Diritto allo Studio  Legge Regionale 8 agosto 2001, n. 26  “Diritto allo studio e all’apprendimento per tutta la vita”

Si informano le famiglie che con deliberazione n. 1275 del 29.7.19 la Giunta regionale ha approvato i criteri e le modalità per la concessione dei benefici del diritto allo studio: borse di studio e contributi per l’acquisto di libri di testo per l’a.s. 2019/20.
Entrambi i benefici potranno essere richiesti dal 16 settembre alle ore 18,00 del 31 ottobre 2019 utilizzando l’applicativo predisposto da Er.Go all’indirizzo: https://scuola.er-go.it/

Destinatari dei contributi sono:
– gli studenti e le studentesse iscritti ai percorsi per l’assolvimento dell’obbligo scolastico e del diritto dovere all’istruzione e alla formazione di età non superiore a 24 anni, ossia nati a partire dal 01/01/1995. Il requisito relativo all’età non si applica agli studenti e alle studentesse disabili certificati ai sensi della Legge n. 104/1992;
– gli studenti e le studentesse che hanno valore dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2019, rientrante nelle seguenti due fasce:
– fascia 1 da Isee 0 a 10.632,94.
– fascia 2 da Isee 10.632,95 a 15.748,78.

Per presentare la domanda online l’utente può essere assistito gratuitamente dai CAF convenzionati  con Er.Go.

Per maggiori informazioni su modalità e criteri è possibile consultare il testo della deliberazione regionale n. 1275/2019 di seguito pubblicata; per informazioni di carattere generale sono inoltre disponibili il Numero verde  URP regionale 800955157 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e lunedì e giovedì dalle 14,30 alle 16,30) e la mail: formaz@regione.emilia-romagna.it.

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest