Budrio “serie D”

Nel 1971-72 si apre una nuova stagione per la Pallacanestro Budrio: la serie D.  Finalmente la società può contare su una prima vera sponsorizzazione: la “Supermarket Elettrodomestici”, attuale Comet. Ecco la formazione:

Fiorentini, Veronesi, Caselli, Nannucci, Buriani, Verri, Frezza, Zanolini, Bonafede, Dalfiume

La palestra Comunale, quando la squadra gioca in casa, è gremita.

Forte ormai di un passato “glorioso”, il rettangolo di gioco sarebbe diventato da quel momento il palcoscenico di nuove e gloriose ed invidiabili imprese, che continueranno a scrivere la storia della pallacanestro cittadina e saranno lo stimolo per la nascita di tante altre società  e squadre giovanili.

 

Un pubblico di giovani accorse in grande quantità, attratti dalla novità, affascinati da uno sport che non poteva non affascinare per la sua bellezza. Naturalmente il campo diviene anche un luogo…rumoroso ed il vociare e gli incitamenti al “Budrio serie D”  si spargevano per tutto il centro cittadino!

Ogni venerdì, vi racconteremo la storia della Pallacanestro Budrio con una nuova rubrica, tenuta da Fausto Zanolini, grande appassionato di basket e memoria della squadra budriese.

Pallacanestro Budrio su Sotto Quirico

Potrebbe piacerti anche...

articoli dello stesso autore